In love with Japan

Un`italiana a Tokyo

Enoshima 江ノ島 L’isoletta a un’ora da Tokyo

3 commenti

  Ci vuole davvero poco per uscire da Tokyo e tuffarsi nel mare blu. Noi l’abbiamo fatto il 29 dicembre (cosi`, per evitare la ressa) e, grazie a quest inverno che inverno non vuol diventare, ho pure messo i piedi in acqua (e come resistere!).

   L’orizzonte piatto senza neanche un grattacielo mi ha rigenerato! Una calma e una pace agognate da tempo immemorabile! La sabbia della spiaggia e` scura e sembra tutta piena di pezzetti d’oro. In cielo non gabbiani ma rapaci – credo dei nibbi, o Milvus Migrans – bellissimi e cosi` splendidi con i loro versi selvaggi!

DSC02989

DSC02896

Il faro di Enoshima a cui si puo` accedere per un panorama ancora piu` dall’alto

DSC02955

Nibbio bruno a pranzo

   Il mare e` invece infestato da squaletti in cerca di chissa` che onde!

DSC02908

DSC02951

   In realta` Enoshima e` l’isoletta dove si trova il faro (nella foto qua sotto), la spiaggia dove si passeggia e` ancora della costa che si allunga a sud di Tokyo. Per raggiungere la parte dell’isola si attraversa un ponte di 600 mt (percorribile sia a piedi che in auto): una camminata (circa 20 minuti dalla stazione) che per me e` stata la parte piu` bella. Un sole caldo, aria tiepida, acqua…un po`meno, ma sempre godibile nella sua naturalezza!

DSC03007

La piccola Enoshima

Prima di attraversare il ponte pero` abbiamo visitato il templio “Bocca del drago”龍口寺.

DSC02993DSC03005

  Sull’isola, la via che sale fino al primo templio e` piena di negozietti per fare shopping o per mangiare qualcosa… anche qua robe strane…

DSC03034

DSC03036

Sembra un fossile, o no? Invece e` un cracker con gamberone えび せんべい.

   Ma ad Enoshima si va per godersi lo spettacolo del tramonto dall’alto del suo terrazzo di osservazione o scendendo dall`altro lato dell`isoletta (non potete perdervi: e` sempre colmo di gente ed e` breve, ma ripido: a tornar su dagli scalini vi voglio vedere!). Quest’altra parte e` la piu` affascinante per me, si scende fino alla scogliera che contorna piatta la costa a sud ovest dell’isola.

   Il tramonto d’inverno e` alle 16:30, d’estate alle 18:50. Per gli orari piu` dettagliati potete guardare qua.

DSC03078DSC03107

   Meravigliosa gita di un giorno, ma troppo breve! Da rifare in primavera!

DSC03222.JPG

Illuminazione dicembrina

   Un pass molto conveniente e` l’Enoshima Kamakura Free Pass. Costa 1470 yen e include: treno andata e ritorno Shinjuku – Katase Enoshima (Linea Odakyu Enoshima), la scala mobile che vi porta su fino all’osservatorio, entrata al Giardino S. Cooking, Tower Candle (il faro) e la caverna. Vi permette inoltre di prendere il trenino verde che collega Enoshima a Kamakura, la “piccola Kyoto”. Inoltre include sconti per alcuni negozi e per l’ Enoshima SPA. Si compra nelle stazioni della linea Odakyu.

  • Come arrivare: Linea Odakyu Odawara in direzione Fujisawa, fermata a Fujisawa. Poi Linea Odakyu Enoshima fino a Katase Enoshima
  • Costo: da Shinjuku 627 yen
  • Tempistiche: circa 1h e 15 minuti di treno (cercate di programmarvi con i treni rapidi e gli espressi). Gli orari li trovate qua (OH1 e` la stazione di Shinjuku, OE16 e` la stazione Katase Enoshima)
  • Quando andare: in maggio per la Festa dei Fiori, in agosto per le 1000 Lanterne che illuminano l`isola, in ottobre per il Festival Shonan Enoshima, a dicembre per le illuminazioni “natalizie”. Trovate tutti gli eventi sull`isola di Enoshima qui.

Buona gita ragazzi!

La Vostra inviata affezionata

Laura Grosselle

Annunci

Autore: Laura Grosselle

Vivo a Tokyo dal 2013. Amo il Giappone e la sua cultura. Mi piace scoprirne i paesaggi e raccontare i miei viaggi. Scrivo perche` sono una smemorata e cosi` mi sono decisa a tenere un diario...pubblico, perche` mi piace condividere. Se vuoi puoi scrivermi per commenti, idee, curiosita`... laura punto grosselle chiocciola gmail punto com

3 thoughts on “Enoshima 江ノ島 L’isoletta a un’ora da Tokyo

  1. Bello il report, bello tutto… ma le viuzze con le persone i negozi, perfino i cartelli, sono affascinanti. Grazie per il post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...